Italian English French German Portuguese Russian Spanish
  • Registrati
Tra Poggio la Salina e Punta Maggiore
contentmap_plugin

Il SIC Tra Poggio la Salina e Punta Maggiore include una costa bassa, sabbiosa con dune. La vegetazione tipica è la macchia a Juniperus oxycedrus subsp. macrocarpa e a Pistacia lentiscus. L'accumulo di sabbia, particolarmente a ridosso del ginepro coccolone, determina un paesaggio caratteristico. Non è raro rinvenire esemplari plurisecolari che, a seguito dell'insabbiamento emergono dalla duna con portamento cespuglioso ricoprendo con le loro ramificazioni l'intero rilievo, che raggiunge talora 10 m di diametro. È interessante rilevare che questa macchia si rinviene, talora con aspetto di boscaglia, anche su dune fossili ubicate fino ad un chilometro dalla costa, nella piana nord-occidentale. La presenza di questi lembi relittuali, di giganteschi esemplari plurisecolari di ginepro coccolone isolati nei campi della piana nord-occidentale, la natura sabbiosa di questi terreni, ricchi tra l'altro di conchiglie, e i toponimi quali Spiaggia Grande e Bricco Arena, testimoniano direttamente e indirettamente, l'originaria estensione di questa cenosi. (Fonte: Rete Natura2000, modificato)

Denominazione: Sito di Importanza Comunitaria Tra Poggio la Salina e Punta Maggiore

Attività che puoi fare qui

Biowatching
Fotografia
Snorkeling
 
Mare
 
 
 

Codice: ITB042208

Coordinate: 39° 05' 00" N - 08° 21' 26" E

Comuni interessati: Calasetta (CI)

Superficie: 11 ettari

Quota minima: 1 m

Quota massima: 12 m

Quota media: 4 m

Regione biogeografica: Mediterranea

X

Attenzione!

Gentile utente, i contenuti di questo sito web sono coperti da Copyright (vedi Politiche del sito). Per qualsiasi informazione contattaci utilizzando il nostro modulo contatti.