Italian English French German Portuguese Russian Spanish
  • Registrati
Costa di Cuglieri
contentmap_plugin

La ZPS Costa di Cuglieri abbraccia l'unità fisiografica del Montiferru, un complesso montuoso di natura vulcanica. Il tratto costiero si presenta assai articolato con litorali alti a falesie, frastagliato in corrispondenza di piccole e sporadiche insenature.

Presentano una notevole importanza conservazionistica i boschi a Laurus nobilis, alle altitudini medio-basse, mentre alle altitudini più elevate, in vallate esposte a nord (Cuglieri-Santu Lussurgiu), di rilevante interesse fitogeografico ritroviamo cenosi a Taxus baccata, Ilex aquifolium e Acer monspessulanum. Relativamente ai settori costieri meridionali del distretto, è presente la vegetazione psammofila, con dune stabilizzate da boscaglie a Juniperus oxycedrus subsp. macrocarpa e Pistacia lentiscus. Nelle aree rocciose costiere, si sviluppa invece la vegetazione alo-rupicola, caratterizzata dalle comunità camefitiche a Limonium cornusianum sui basalti e Limonium tenuifolium sulle scogliere mioceniche di Santa Caterina e S'Archittu. (Fonte: Rete Natura2000, modificato)

Denominazione: Zona di Protezione Speciale Costa di Cuglieri

Attività che puoi fare qui

Escursionismo
Biowatching
Fotografia
 
Mountainbike
Snorkeling
Mare
 

Codice: ITB033036

Coordinate: 40° 10' 30" N - 08° 28' 29" E

Comuni interessati: Cuglieri (OR), Sennariolo (OR), Flussio (OR)

Superficie: 2.845 ettari

Quota minima: 4 m

Quota massima: 176 m

Quota media: 86 m

Regione biogeografica: Mediterranea

X

Attenzione!

Gentile utente, i contenuti di questo sito web sono coperti da Copyright (vedi Politiche del sito). Per qualsiasi informazione contattaci utilizzando il nostro modulo contatti.