Italian English French German Portuguese Russian Spanish
  • Registrati

Cascate della SardegnaA partire dal periodo autunnale, le precipitazioni abbondanti rimettono in moto i fiumi e i ruscelli della Sardegna, che sono principalmente a carattere torrentizio.

Fino al periodo primaverile inoltrato, molti corsi d'acqua che scorrono su altopiani basaltici o calcarei, o sulle accidentate aree granitiche, incontrano improvvise cadute di quota lungo il loro tratto regalando uno degli spettacoli naturali che da sempre ha attratto l'interesse dell'uomo, le cascate.

Le cascate della Sardegna sono spettacoli temporanei, che regalano il loro apogeo ad escursionisti e fotografi nel ristretto periodo dell'anno che va dall'autunno inoltrato all'inizio della primavera. Ma si sa che spesso gli spettacoli effimeri sono quelli più attraenti.

Alcune cascate della Sardegna sono facilmente raggiungibili, altre richiedono lunghe camminate per poter essere ammirate e possono rappresentare mete principali per le escursioni.

Nuovo SardegnaNatura - 01 ottobre

X

Attenzione!

Gentile utente, i contenuti di questo sito web sono coperti da Copyright (vedi Politiche del sito). Per qualsiasi informazione contattaci utilizzando il nostro modulo contatti.