Italian English French German Portuguese Russian Spanish
  • Registrati
Cascata a mare di capo nieddu
contentmap_plugin

Quando la natura decide di regalare uno spettacolo agli occhi dell'uomo, lo fa in modo da togliere il fiato.

Non capita spesso di vedere un fiume che si getta direttamente in mare con un salto di 40 metri. Di solito i fiumi si avvicinano al mare con la tranquillità di foci larghe, con le acque calme del loro ultimo tratto.

Qui invece una combinazione degli elementi della natura ha creato un contrasto netto con ciò cui l'immaginario dell'uomo è abituato.

Uno spesso strato di basalto del Plio-Pleistocene, lo stesso che si estende ininterrottamente fino all'altopiano della Campeda, incontra il mare nei pressi di Capo Nieddu (Cuglieri - OR), e qui s'interrompe. La durezza della roccia e la sua giacitura fanno si che essa ceda alla forza del mare con una falesia a picco di 50-60 metri di altezza. E' quì che un torrente chiamato Rio Salighes raggiunge il mare. Il torrente non ha avuto il tempo ne la forza di abbassare il livello della roccia ad una quota ragionevole per qualsiasi fiume. Troppo dura la roccia su cui scorre. E' qui che le sue acque precipitano con una caduta di quattro decine di metri direttamente in mare.

Pochi la conoscono. E' forse l'unica cascata in mare d'Italia, e ve ne sono poche in Europa.

Stupisce che non sia ancora monumento naturale della Sardegna.

cascata a mare capo nieddu 1
cascata a mare capo nieddu 2
 

 

Coordinate: 40° 08' 48" N - 08° 27' 49" E

Comune: Cuglieri (OR)

Quota massima: 40 m

Quota minima: 0 m

Dislivello: 40 m

Attività che puoi fare qui

Escursionismo
Biowatching
Fotografia
 
X

Attenzione!

Gentile utente, i contenuti di questo sito web sono coperti da Copyright (vedi Politiche del sito). Per qualsiasi informazione contattaci utilizzando il nostro modulo contatti.