• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Musei della Sardegna

Museo Ornitologico della Sardegna (Siddi)

Museo Ornitologico della Sardegna (Siddi)

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
contentmap_plugin

Il Museo Ornitologico della Sardegna si trova in una parte di quello che un tempo era l’ospedale Managu, singolare esempio di ospedale attivo nella Sardegna agricola e contadina della seconda metà dell’800.

Quella di Siddi risulta la più completa raccolta museale di uccelli della Sardegna, e l’unico museo ornitologico dell’isola. La collezione è composta da circa 300 esemplari (raccolti in 21 Ordini e 51 Famiglie), tutti facenti parte della fauna stanziale e migratrice che abita i vari habitat della Sardegna.

Al piano terra sono visibili una zona dedicata alla storia evolutiva degli uccelli (si va dall’Archeopteryx - l’anello di congiunzione fra dinosauri e uccelli - ai crani e ai becchi di diverse specie oggi viventi), un’esposizione con numerose specie appartenenti all’avifauna sarda (dalle più importanti alle più rare, dalle più colorate alle più curiose), e uno spazio bookshop attrezzato. Al primo piano si trovano un “eco-ambiente attivo” per una immersione totale, fisica e sensoriale, nei principali ambienti isolani abitati dagli uccelli, e poi una sala per lo svolgimento di incontri, convegni, presentazioni ecc. e una sezione per le attività ludiche e didattiche e multimediali. Attraverso uno schermo è inoltre possibile osservare le immagini di una telecamera che riprende in diretta dei nidi di rondine costruiti da questi meravigliosi animali all’interno di una vecchia abitazione siddese. Una iniziativa scientifica, divulgativa e di studio unica in Sardegna.

Il museo si propone come un punto di riferimento regionale per avvicinare le persone al rispetto e alla conoscenza dell’avifauna sarda e alla comprensione dei diversi aspetti della vita degli uccelli e degli ambienti in cui vivono.

Coordinate: 39° 40' 19.27" N - 08° 53' 17.76" E

Comune: Siddi (VS)

Visita al Museo Ornitologico della Sardegna

Attività che puoi fare qui

Visite guidate
 

Il museo è visitabile dal martedì alla domenica dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00.
Su prenotazione è possibile visitare il museo il lunedì e in orari diversi.

Biglietteria al Museo Ornitologico della Sardegna
Biglietto intero: euro 2,00
Biglietto ridotto: euro 1,00 (ragazzi fra i 6 e i 12 anni, gruppi e scolaresche di almeno 20 persone, adulti oltre i 65 anni)
Biglietto intero cumulativo Museo Ornitologico e Parco Sa Fogaia: euro 2,50.
Biglietto ridotto cumulativo Museo Ornitologico e Parco Sa Fogaia: euro 1,00.
Gratuità: bambini fino a 5 anni, accompagnatori dei gruppi e delle scolaresche, persone diversamente abili (esclusi gli accompagnatori).

Presso il museo è possibile usufruire di visite guidate, su prenotazione, a cura della Cooperativa Villa Silli.
ll costo per le visite guidate è di:
• euro 20,00 complessivi per singoli o gruppi fino a 20 persone.
• euro 1,00 a persona per gruppi oltre le 20 unità.

Info Società Cooperativa Villa SilliCooperattivamente
Telefono: 070 939888 - 347 5116787
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito web: www.villasilli.it
Profilo Facebook: www.facebook.com/cooperativa.villasilli

Testo e fotografie di Società Cooperativa Villa Silli



logo

Sardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logoSardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logo

Le nostre community

Vuoi scriverci, darci un consiglio o hai riscontrato un problema su questo sito?

© 2017 A.C. Sviluppo Sostenibile. C.F. 92240180924. Tutti i diritti sono riservati.