• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fauna della Sardegna

Carpa (Cyprinus carpio)

Carpa (Cyprinus carpio)

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Nome comune

Carpa

Nome scientifico

Cyprinus carpio Linnaeus

Nomi sardi

Calpa, carpa, sarmòne, grappa

Descrizione

La Carpa è un pesce dalle dimensioni medio-grandi (lunghezza di 30-80 cm). Ha una forma massiccia con tante piccole squame tutte uguali che le conferiscono una colorazione bronzea più chiara nel ventre. La testa è triangolare e sono presenti due paia di barbigli ai lati della bocca. La pinna dorsale è molto lunga mentre quella caudale è omocerca (ovvero caratterizzata da due lobi uguali).

Biologia

La riproduzione avviene durante la stagione estiva. Vengono deposte 300.000 uova che sono ancorate alla vegetazione acquatica.
La sua alimentazione è basata su insetti e piante acquatiche, crostacei.

Ambiente

Vive nei fiumi e nei laghi.
E' diffusa in tutto il mondo ma originariamente era presente in Europa e in Asia. E' presente praticamente in tutte le acque interne della Sardegna.

 

Classificazione scientifica

Regno: Animalia

Phylum: Chordata

Classe: Actinopterygii

Ordine: Cypriniformes

Famiglia: Cyprinidae

Genere: Cyprinus Linnaeus

Specie: Cyprinus carpio Linnaeus

 

Fotografie da: www.fishesofaustralia.net.au

 



logo

Sardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logoSardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logo

Le nostre community

Vuoi scriverci, darci un consiglio o hai riscontrato un problema su questo sito?

© 2017 A.C. Sviluppo Sostenibile. C.F. 92240180924. Tutti i diritti sono riservati.