Italian English French German Portuguese Russian Spanish
  • Registrati

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Tinca (Tinca tinca)

Nome comune

Tinca

Nome scientifico

Tinca tinca Linnaeus

Nomi sardi

Tinca, rattzòla, trinca

Descrizione

La Tinca è un pesce dalle dimensioni medie (lunghezza di 50 cm e un peso di circa 1-2 kg). Il corpo è massiccio e ha una colorazione verdastra con dei riflessi bronzei. Ai lati della bocca ci sono due barbigli corti. Le pinne sono tutte arrotondate.

Biologia

Le uova, di colore verde, vengono deposte e attaccate alla vegetazione acquatica. Dopo la schiusa le larve rimangono attaccate anche per alcuni giorni alla vegetazione.
L'alimentazione della tinca è costituita da insetti e invertebrati che caccia frugando sul fondale acquatico.

Ambiente

Vive in acque dolci di fiumi e laghi di tutta Europa e Asia. In Sardegna è stata importata a metà del XIX secolo e ora è diffusa in tutta l'isola.

 

Classificazione scientifica

Regno: Animalia

Phylum: Chordata

Classe: Actinopterygii

Ordine: Cypriniformes

Famiglia: Cyprinidae

Genere: Tinca Cuvier

Specie: Tinca tinca Linnaeus

 

Fotografie da: wikipedia.org

 

X

Attenzione!

Gentile utente, i contenuti di questo sito web sono coperti da Copyright (vedi Politiche del sito). Per qualsiasi informazione contattaci utilizzando il nostro modulo contatti.