• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domus de janas

Il nome significa "casa delle streghe" o "casa delle fate". Sono piccole grotticelle scavate nella roccia per sepellire i defunti. Il periodo della costruzione delle domus de janas va dal Neolitico recente (3300-2500 a.C.) fino agli albori della Civiltà nuragica (1800 a.C.). Spesso contraddistinte da un'architettura piuttosto complessa con più stanze collegate, al loro interno riproducevano gli aspetti dell'abitazione del defunto. Spesso erano decorate con ocra rossa e con bassorilievi che rappresentavano schematicamente la testa taurina, simbolo di fecondità e rigenerazione della vita.



logo

Sardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logoSardegna Natura è il primo e più ricco portale web dedicato alla natura della Sardegna con l’obiettivo di promuovere le sue straordinarie bellezze naturali.

logo

Le nostre community

Vuoi scriverci, darci un consiglio o hai riscontrato un problema su questo sito?

© 2017 A.C. Sviluppo Sostenibile. C.F. 92240180924. Tutti i diritti sono riservati.